NON DISPONIBILE

COLOMBO AUDIO ELECTRONICS Plexi Breed - 1987, 1959, JTM45 - Overdrive Distortion Preamp - Verticale

7751
154,92 €
- IN ARRIVO - PRENOTA SUBITO




Pagamento da 3 a 36 rate con Soisy.

Esempio: 10 rate da 15,49 € - Importo totale 154,90 € (TAEG 0,00%).

PLEXI BREED - PEDALE PER CHITARRA ELETTRICA - MARSHALL PLEXI CLONE OVERDRIVE DISTORTION

 

Il Plexi Breed è un pedale in grado di riprodurre il suono delle testate che hanno fatto la storia del rock: le prime Marshall denominate “Plexi” per via del pannello dei controlli costruito in plexiglass. Le sonorità di questi amplificatori sono state ampiamente utilizzate per un lungo periodo di tempo, tanto da essere prese come riferimento da moltissimi produttori di amplificatori e pedali. Queste testate sono attualmente ancora in produzione nonostante le opinioni dei musicisti siano contrastanti, essi infatti affermano che la produzione attuale sia cambiata e che gli standard non siano più come quelli di un tempo (complice il fatto che la Marshall ha commercializzato molti altri modelli durante gli anni), fatto sta che dagli anni ’60 agli anni ’80, queste affascinante testate sono state utilizzate praticamente da tutti i guitar hero.

 

I 2 canali della Plexi

La prima Plexi prodotta dalla Marshall, nonché il primo amplificatore in assoluto prodotto da questa storica azienda era un ampli basato sul circuito di un altro amplificatore di casa Fender, nello specifico il Bassman. Non si trattava però di una copia a tutti gli effetti, il circuito della Marshall JTM45 era differente sotto diversi punti di vista: scelta delle valvole, alcuni valori dei componenti, e la struttura dei 2 canali. Mentre il Fender Bassman aveva due canali identici ma il primo, denominato Bright, montava un condensatore sul potenziometro del Volume, per ottenere un suono più brillante soltanto a basso volume, Marshall ha realizzato due canali diversi fra loro (High Treble e Normal) ottenendo così lo spettro sonoro tipico di questa serie di amplificatori. Molti chitarristi usavano ponticellare gli ingressi per sfruttare i suoni di entrambi i canali, e Plexi Breed ha ovviamente implementato questa funzione, indispensabile per ritrovare quelle sonorità tanto tipiche quanto famosissime.

 

3 Plexi riprodotte accuratamente

Uno switch a levetta sul Plexi Breed consente di selezionare le 3 Plexi più note semplicemente muovendo questa levetta.

 

JTM, ricrea la circuitazione della JTM45 evocando soprattutto la reazione della valvola rettificatrice, donando al tocco il tipico sag attribuito all’utilizzo di questa valvola nel circuito di alimentazione;

1959, ricrea il suono della Plexi 1959 da 100W con un headroom molto elevata e un focus molto dettagliato;

1987, ricrea le caratteristiche della Plexi 1987 da 50W, differente dalla 100W per ottenere una distorsione lievemente più pronunciata e un attacco ancora più rapido.

I restanti controlli sono condivisi da tutte le 3 modalità:

 

Normal: controlla il guadagno del canale Normal, dotato di corpo sulle frequenze basse e medio-basse;

High Treble: controlla il guadagno del canale più brillante incentrato sulle frequenze medio-alte;

Tone: permette una correzione generale sul tono, valori bassi offrono un suono più scuro, valori alti per un suono più tagliente;

Volume: controlla il volume generale del pedale.

Non tutti i grandi chitarristi del passato usavano ponticellare i due canali, ad esempio Angus e Malcolm Young degli AC/DC erano soliti adoperare soltanto il canale High Treble delle loro plexi; Eric Clapton preferiva il canale Normal accoppiato ad un treble booster, e così anche altri. Sul Plexi Breed è possibile utilizzare un solo canale semplicemente portanto al minimo il controllo del canale che non si vuole utilizzare.

 

Plexi Breed può funzionare a 9V come la maggior parte dei pedalini sul mercato, oppure, può funzionare anche a 18V autoconfigurando la sua circuitazione. Operando a 18V il pedale acquisisce maggiore headroom e offre una risposta più omogenea e meno lo-fi. La scelta è da intraprendere in base alle proprie esigenze e soprattutto ai propri gusti.

 

Plexi Breed è un dispositivo accuratamente studiato per riportare alla luce l’intramontabile suono Marshall per antonomasia.

 

Note: Gli alimentatori (9V o 18V) non sono inclusi. Plexi Breed non ha la possibilità funzionare a batteria.

NON DISPONIBILE